Elisa Amadori
Il fantastico Soldati
Mario Soldati tra surrealismo e distopia

Elisa Amadori
Il fantastico Soldati
Mario Soldati tra surrealismo e distopia

Nel ventennale della morte ricordiamo Mario Soldati quale "padre" della letteratura distopica italiana.
Gli anni Settanta, momento storico di forte instabilità, vedono il romanzo distopico rispondere all'aspirazione dell'uomo contemporaneo ad una totalità, ormai perduta, di un mondoabitato dal senso.
Il romanzo Lo smeraldo diviene una lente con cui osservare a fondo l'opera omnia dell'autore Soldati.



Nel ventennale della morte ricordiamo Mario Soldati quale "padre" della letteratura distopica italiana.
Gli anni Settanta, momento storico di forte instabilità, vedono il romanzo distopico rispondere all'aspirazione dell'uomo contemporaneo ad una totalità, ormai perduta, di un mondoabitato dal senso.
Il romanzo Lo smeraldo diviene una lente con cui osservare a fondo l'opera omnia dell'autore Soldati.



Ufficio Stampa Rassegna Stampa Foreign Rights
Ufficio Stampa Rassegna Stampa Foreign Rights
Pubblicato il 12/11/2019 in distribuzione
pagg. 300 ca.
formato cm. 14 x 21
Collana: LE BITTE
Genere: Saggi, ricerca universitaria
ISBN 9788899415679

Pubblicato il 12/11/2019 in distribuzione
pagg. 300 ca.
formato cm. 14 x 21
Collana: LE BITTE
Genere: Saggi, ricerca universitaria
ISBN 9788899415679




Quantità:
Quantità:

 
Commenti Commenta anche tu
Commenti Commenta anche tu