Fausto Figone
Storie in soffitta
Aneddoti, racconti, personaggi

Fausto Figone, non contento del copioso e sempre prezioso materiale raccolto negli archivi, nella sua appassionata «ricerca del tempo perduto» è salito a cercare la storia riposta nelle soffitte e nei bauli della sua comunità. Il risultato della sua fatica è magnifico: illuminante, istruttivo e - cosa inconsueta per un libro di storia - divertentissimo.  
La «piccola patria» che descrive e ricostruisce con tanta precisione è fatta d’uomini (così concreti che Figone, da perfetto detective, ce ne fornisce nomi cognomi fotografie) che con le loro vicende, talvolta grottesche, e col loro lavoro, sempre durissimo ma anche, più o meno paradossalmente, molto amato, ne costituiscono le radici e l’anima; una «piccola patria», dunque, riconoscibilissima: che in quegli uomini irripetibili e nelle loro vicissitudini si rispecchia e si identifica; individualissima eppure anche universale; vita vissuta eppure anche mito e poesia.
Le doti di divulgatore di Figone sono ben note; ad esse si unisce qui il talento dello scrittore, del curioso appassionato, dell’innamorato cantore della sua terra e della sua gente.



Collana: LE OPERE E I GIORNI
Genere: Storia
ISBN 9788899415426

Prezzo di Copertina € 30.00



Quantità: