Articoli

18/04/2019
“La pubblicità è il commercio dell’anima” amava ripetere il mio amico Marcello Marchesi con il quale ho diviso anni di lavoro a Radiorai; lui di pubblicità se ne intendeva avendo scritto un’infinità di Caroselli inventando slogan che ancora oggi sono usati e alcuni diventati locuzioni popolari spesso pronunciate anche da chi non sa che hanno un autore. Ad esempio, trovatemi uno che non abbia detto almeno una volta “Basta la parola!”...

 
14/04/2019
È inevitabile. Per alcune generazioni come la mia e numerose altre, Carosello è indissolubilmente legato alla canonica frase del titolo di questo libro. La pronunciavano le mamme: Carosello era un segnale dopo il quale i bambini erano invitati, nonostante le loro proteste, ad andare a nanna...


[leggi l'articolo integrale su Lankenauta.it]
 
08/04/2019
VaticanNews

GRAZIE 63. Alla televisione
A quella televisine "buona" che ha seminato cultura e aggregazione sociale, che incoraggia gli incontri e la diffusione di buone notizie, come ha ricordato ieri il papa al gruppo di giornalisti cattolici e evangelici ricevuti in udienza. E grazie alla televisine anche per Carosello, un fenomeno sociale e di costume che ha lasciato i...

 
01/03/2019
 
01/02/2019
...

 
consulta l'archivio articoli